BRAINSTORMING

in coproduzione con Veregra Street

DI: Piero Massimo Macchini e Francesco Niccolini
CON: Piero Massimo Macchini
REGIA: Francesco Niccolini

OCCHIO ESTERNO: Michele Gallucci, Tino Fimiani, Domenico Lannutti
COSTUMI: Gaby Corbo
SCENOGRAFIA: Paolo De Santi
DISEGNO LUCI: RS Project
FOTO: Marilena Imbrescia
GRAFICA: Marilena Imbrescia


SINOSSI

Le interpretazioni sono infinite, la critica teatrale e la ricerca scientifica si interrogano senza trovare una risposta univoca, i sociologi discutono: cosa si nasconde dentro questo Brainstorming?
È la storia di un bambino centrato da un fulmine e trasformato in un Frankenstein junior multiforme e divertito?
Oppure è il fratello minore di Arturo Brachetti? Oppure ancora un cartone animato sfuggito di mano al suo disegnatore? Una marionetta liberata dai fili e impazzita di gioia a poter vestire i panni di tutte le altre marionette della baracca? O forse un dj notturno che a forza di scegliere le musiche più diverse le ha trasformate in personaggi in carne e ossa? Nessuno lo sa, e tutte le risposte, a oggi, sono possibili.
L'unica cosa certa è che per quaranta minuti un filo sottile riporta in scena, tutti insieme e tutti protagonisti, Alcune delle grandi star del mondo musicale, dello spettacolo e dell'arte, in un caleidoscopio di colori ed emozioni, acide e comiche, funky e rock, suadenti e disastrose, tutte insieme, come insieme si presentano bambini neonati, pittori, attori, cantanti, personaggi da fumetto, da Marilyn Monroe a Elvis Presley, da Bob Marley a Michael Jackson, da
Superman all'ultima bellissima Miss Italia. Come tutto ciò sia possibile resta davvero un inspiegabile, divertentissimo mistero. La sola verità che è a tutti nota è che Pier Massimo Macchini, il protagonista di Brainstorming, abita a Fermo, in via Dante Zeppilli, a cinquanta passi esatti da quello che fino al 1996 era l'ospedale psichiatrico della città, e lì dentro, il giovane Pier Massimo ha indubbiamente mosso i primi passi verso il trionfo della fantasia...


GENERE: Visual Comedy, Pantomima, Teatro Comico, Clownery, Teatro di strada
TECNICHE: Mimo, Magia, Popping, Giocoleria, Improvvisazione Teatrale
LUOGO DI RAPPRESENTAZIONE IDEALE:: piazze, teatro, arene, luoghi suggestivi
PUBBLICO IDEALE: Tutte le età
DURATA Long version: 50 minuti
DURATA Short version: 30 minuti

SCHEDA

GALLERY

MANIFESTO

VIDEO